Tre fatti veloci e divertenti

Sebbene il nostro ufficio aziendale si trovi negli Stati Uniti, nutriamo un grande amore per i nostri amici canadesi. FASTSIGNS® è orgoglioso di avere 25 sedi in franchising in Canada. Questa domenica, 15 febbraio, è il Flag of Canada Day e anche se questo potrebbe non essere entusiasmante per alcuni, adoriamo tutti i tipi di bandiere e striscioni.

In onore della bandiera canadese Maple Leaf che celebra i suoi 50ns compleanno, abbiamo raccolto dettagli su tre fatti affascinanti sul nostro vicino Canada, inclusa la bandiera che abbiamo trovato interessante.

1. L’origine dell’iconica bandiera a foglia d’acero

Il Canada ha adottato l’attuale design Maple Leaf come bandiera nazionale su sollecitazione del colonnello George Stanley per sostituire il Canadian Red Ensign, che era stato utilizzato dal 1868. Nel 1964, Stanley ha redatto un memorandum di quattro pagine sul cambiamento della bandiera, “suggerendo che la nuova bandiera dovrebbe essere immediatamente riconoscibile e abbastanza semplice da consentire ai bambini delle scuole di disegnarla”. Dopo il “Great Flag Debate” e alcune modifiche dell’artista grafico Jacques Cyr, la nuova bandiera Maple Leaf è stata ufficialmente adottata come bandiera del Canada nel 1964, proclamata da Sua Maestà la Regina Elisabetta II ed è entrata in vigore il 15 febbraio 1965.

2. Il talento abbonda

Mentre molte persone pensano al Canada per le sue enormi foreste verdi e le viste pittoresche, questo grande paese ha anche prodotto una lunga serie di personalità di talento. Molti di questi nomi famosi sono diventati così radicati nella cultura pop che è facile trascurare le loro origini native. Il
lista impressionante
di famosi musicisti e celebrità include i diversi talenti che provengono dal Great White North tra cui Elizabeth Arden, Monty Hall, Wayne Gretzky, Jim Carrey, William Shatner, Alanis Morissette e Neil Young. Per coloro che leggono questo che potrebbero essere troppo giovani per sapere chi sono tutti questi individui, controlla Wikipedia. E sei il benvenuto.

3. Le dimensioni non sono tutto… a meno che tu non sia canadese

Infine, c’è di più in questo paese che il suo design unico della bandiera e l’afflusso di talenti dello spettacolo. Sapevi che il Canada è il secondo paese più grande del mondo? Con quasi 4 milioni di miglia quadrate (9,9 milioni di chilometri quadrati) è seconda solo alla Russia per dimensioni. Tuttavia, la sua popolazione è solo un quinto di quella della Russia, dando al Canada la quarta densità di popolazione più bassa del mondo. Per non essere battuto dalle sue dimensioni fisiche, il Canada vanta anche la costa più lunga di qualsiasi paese.

Ce n’erano troppi da elencare qui, quindi se hai dei fatti preferiti su O Canada che ritieni avrebbero dovuto essere inseriti nell’elenco, faccelo sapere tramite Twitter
@FASTSIGNS.