Produzione Insegne a Cassonetto a Milano

Le insegne luminose sono il primo biglietto da visita di un negozio o di un locale, pertanto sono uno strumento al quale occorre prestare molta attenzione. La tipologia più diffusa è rappresentata dalle insegne a cassonetto.

Scopriamo cosa sono e come vengono realizzate.

Insegne a cassonetto Milano

L’insegna a cassonetto è composta da uno scatolato per il quale viene utilizzato l’acciaio zincato e, in alcuni casi, l’alluminio. Questo cassonetto viene successivamente cablato con un impianto di illuminazione che può essere sia alimentato da tubi a neon che da moduli led lenticolari.

Infine il cassonetto dell’insegna pubblicitaria viene sigillato nella parte frontale con un pannello di plexiglass opalino che a sua volta viene personalizzato con grafiche e colori differenti. L’insegna a cassonetto può essere sia monofacciale che bifacciale, in base alla posizione nella quale viene montata. Le dimensioni delle insegne a cassonetto possono essere molto variabili e sono in linea con le richieste del cliente e con lo spazio a disposizione. Esistono i modelli molto piccoli le cui dimensioni sono 50×50 ma si può commissionare anche un modello medio che può avere una lunghezza compresa fra i due e i quattro metri di lunghezza, con un’altezza fino ad un metro.

Infine, ci sono modelli di insegne a cassonetto grandi dimensioni che possono essere lunghe fino a cinque metri. Anche la profondità dell’insegna a cassonetto è una dimensione importante e spazia dagli otto centimetri fino ai venticinque. Uno strumento tecnicamente molto semplice che, però, deve essere realizzato nel modo migliore per offrire le performance e visibilità maggiori.

Soluzioni tecniche per insegne a cassonetto

Le insegne a cassonetto a Milano che realizziamo per i nostri clienti sono pensate per soddisfare esigenze molto differenti, sia dettate da problematiche logistiche che legate al gusto del negoziante. Fra le soluzioni proposte ci sono le insegne a cassonetto monofacciali, quelle che si applicano semplicemente a muro. Ci sono, poi, le insegne a cassonetto bifacciali che sono invece quelle che vanno installate su pali, sbalzi dei cornicioni oppure sui tralicci. Infine ci sono le insegne a cassonetto a bandiera che sono quelle tipicamente installate in verticale.

Per i modelli la cui superficie è superiore ai sei mq, si sostituisce il pannello di plexiglass frontale delle insegne a cassonetto con dei teli in PVC che hanno la caratteristica di essere retroilluminabile e per questo motivo molto più resistenti sia alle intemperie in generale che al vento più nello specifico, mantenendo vividi i colori e ben leggibili le scritte.

Infine, un’ultima attenzione particolare va al telaio del cassonetto che, a scelta del cliente, può essere lasciato allo stato grezzo oppure verniciato della tonalità desiderata. Stesso livello di personalizzazione, ovviamente, anche per i pannelli frontali che possono essere decorati come richiesto dal cliente.

Contattaci oggi stesso e richiedi maggiori informazioni e un preventivo per le insegne a cassonetto a Milano: a seconda delle tue esigenze ti sapremo segnalare il fornitore migliore al prezzo più conveniente!