Insegne al neon sagomato a Milano

Tra le tipologie preferite dagli operatori dei settori commerciali dei vari negozianti si ricordano le insegne al neon sagomato. Queste vengono infatti realizzate artigianalmente mediante appositi procedimenti. Generalmente ciò avviene attraverso la termo soffiatura e la sagomatura che consentono una ricopiatura fedele di qualsivoglia scritta e sagoma, anche se queste presentano dimensioni notevoli.

La realizzazione delle insegne e scritte al neon viene di norma commissionata per locali commerciali quali ad esempio i bar.

Modalità applicative delle insegne al neon a Milano.

Uno dei punti di forza delle insegne a filo neon è costituito dal fatto che queste sono particolarmente versatili, ovvero possono essere applicate in svariati contesti. Infatti la loro natura garantisce un’ottima efficienza, ed una assoluta adattabilità anche in contesti particolari, con riferimento, ad esempio, a venditori ambulanti.

Possono inoltre essere applicate quali decorazioni in abitazioni o uffici privati. Come già anticipato queste si adattano ottimamente in luoghi interni, ma possono ugualmente offrire una resa assolutamente soddisfacente anche in luoghi esterni.

Infatti queste presentano una ampia visibilità, che consente di attirare verso l’impresa che le abbia adottate l’attenzione di chi le guardi, ovvero di possibili clienti.
Ulteriore elemento di vantaggio è rappresentato dal fatto che la luce può essere realizzata in molteplici tonalità, tra le quali ad esempio rossa, gialla, verde e nera.

Installazione di insegne neon a Milano.

Le insegne al neon sono particolarmente apprezzate dagli operatori commerciali, in ragione del fatto queste vengono realizzate con particolare minuzia e cura dei dettagli. Generalmente infatti le scritte al neon vengono personalizzate secondo le esigenze del caso specifico sollevate dal committente per consentirne una maggiore adattabilità in un determinato contesto.

Presentano inoltre un particolare cablaggio elettrico necessario per l’alimentazione, all’interno del quale è presente uno o più reattori che permettono l’accensione del gas neon.

L’applicazione, l’installazione di tali insegne può essere condizionata da taluni fattori quali altezza o umidità. Queste infatti possono essere applicate direttamente alle pareti, ovvero possono inoltre essere racchiuse in uno o più scatolati di plexiglass, al fine di proteggere le stesse in presenza di condizioni climatiche avverse.

Tipologie di Insegne al neon presenti sul mercato

Vi sono due tipologie di insegne al neon sagomato che possono trovarsi in commercio: le classiche ed a pasta.

Tali tipologie non presentano particolari differenze in ordine alla produzione e alla applicazione. Il fattore di scelta è rappresentato dalla visibilità o meno del colore nelle ore diurne.

Le insegne classiche al filo neon sagomato appaiono di color bianco, e si colorano solo una volta che queste siano state accese.

Le insegne al neon pasta presentano un particolare rivestimento, ovvero un vetro colorato che le rende visibili e colorate anche nelle ore diurne