Insegne a luce riflessa a Milano

L’insegna è senza dubbio il primo elemento che contraddistingue una qualunque attività commerciale e le insegne a luce riflessa rappresentano una soluzione elegante e dal grande impatto visivo.

Le insegne a luce riflessa, infatti, sono insegne retroilluminate con effetto 3D, in grado di veicolare efficacemente l’essenza di un’azienda o di un negozio attraverso la sintesi di forme, testi e luci.

Caratteristiche delle insegne a luce riflessa (o indiretta)

Per le insegne a luce riflessa, la realizzazione di lettere e loghi in 3D avviene mediante taglio CNC e successiva verniciatura/decorazione.

Le lettere o gli elementi che costituiscono il logo sono applicati direttamente a parete oppure su pannelli rigidi in alluminio o PVC espanso, il cosiddetto Forex. Dietro alle lettere o al logo vengono installati i led o un filo neon sagomato, che segue tutto il perimetro della grafica.

La luce prodotta viene diretta verso il fondo su cui è installata l’insegna, creando così un alone luminoso intorno a ciascun lettera o al logo, e regalando all’insegna un effetto raffinato.

Realizzazione delle insegne a luce riflessa

Questa tipologia di insegne a luce indiretta è indicata sia negli ambienti esterni che interni.

Per le lettere delle insegne i professionisti con cui collaboriamo a Milano utilizzano materiali quali plexiglass, PVC, legno (MDF o massello), alluminio, acciaio lucido o spazzolato, o ancora acciaio corten per dare un effetto arrugginito.

Di solito le insegne a luce riflessa sono ancorate direttamente al muro, ma quando questo non è possibile si ricorre a fondali realizzati con gli stessi materiali impiegati per l’insegna.

Il materiale più adottato in questo casi dai nostri professionisti si occupano della progettazione e realizzazione di insegne a luce riflessa a Milano è il Forex (da 19 mm), che viene ricoperto con pellicola wrapping o con stampe.