Insegne a LED Vs insegne al neon: piazza la tua scommessa con saggezza

Le insegne al neon hanno fatto il loro debutto nel 1910, in un salone dell’automobile ospitato dalla “città delle luci” di Parigi. Hanno fatto un effetto abbagliante sul pubblico e presto le insegne al neon sono diventate un elemento popolare nella pubblicità esterna. Le insegne al neon sono rimaste la scelta di segnaletica più dominante fino agli anni ’70, quando sono arrivate le insegne a LED. Le due opzioni di segnaletica sono ancora molto popolari, tuttavia, le aziende si trovano spesso al bivio quando si tratta di scegliere tra le due.

In BlinkSigns, forniamo servizi di segnaletica e consulenza a marchi e aziende. In questo articolo, i nostri esperti mirano a istruirti su alcune delle differenze chiave tra le insegne a LED e le insegne al neon.

  1. Punto di prezzo

Come per ogni altro materiale per segnaletica, il prezzo dipende enormemente da fattori soggettivi come il design, lo stile e le dimensioni del tuo progetto. In generale, le insegne a LED possono essere leggermente più economiche. Le insegne al neon sono circa il 10% più costose delle insegne a LED. I prezzi dipendono anche dal fornitore con cui stai lavorando e dalla qualità del materiale che utilizzano.

  1. Efficienza energetica

Se l’efficienza energetica è la tua priorità, il LED è il chiaro vincitore. Le insegne a LED consumano meno energia delle insegne al neon. Gli ultimi progressi nella tecnologia al neon lo hanno reso un po’ più efficiente dal punto di vista energetico, ma non ha ancora rivali rispetto al LED.

  1. Manutenzione

La manutenzione è anche un altro parametro importante da considerare quando si cerca una soluzione di segnaletica a lungo termine. Le insegne a LED richiedono pochissima manutenzione e, una volta installate, funzioneranno per anni senza richiedere troppe attenzioni. D’altra parte, le insegne al neon hanno bisogno di ricaricare i loro gas di tanto in tanto, e questo può essere costoso. Le insegne al neon sono ancora realizzate utilizzando tubi di vetro e gas, il che significa che sono molto vulnerabili a rotture e perdite, che possono essere pericolose per te e per l’ambiente. I LED sono sicuri, durevoli e non emettono gas. Sono inoltre facilmente riciclabili e rispettosi dell’ambiente, poiché lasciano meno emissioni di carbonio.

  1. Installazione:

Poiché i LED sono facili da maneggiare e lavorare, possono essere installati facilmente in poche ore, a seconda del progetto. A causa del loro peso, della loro natura fragile e dei requisiti di alimentazione, le insegne al neon possono essere installate solo da esperti. Assicurati che l’azienda con cui lavori disponga di specialisti dell’installazione di neon, poiché un’installazione impropria può causare danni.

  1. Luminosità e visibilità

Le insegne a LED sono più luminose e ben visibili. Tuttavia, quando si tratta di estetica e atmosfera, le insegne al neon sembrano più amichevoli dei LED. La luce che emette al neon è calda e accogliente e dona un tocco retrò. Le luci a LED possono essere più luminose, ma possono apparire fredde, rigide e dure agli occhi.

Blink Signs – Il tuo partner di Cleveland Sign

In Blink Signs, le insegne personalizzate sono il nostro forte. Andiamo oltre per i nostri clienti di Cleveland e riuniamo tutto per creare segnaletica visivamente accattivante.

Hai un progetto? Ci piacerebbe lavorare con te. Mettiti in contatto oggi!